Fitch Ratings Glossario conti | ConfrontaConti.it

Fitch Ratings

Fitch Ratings è un’agenzia internazionale di rating, fondata nel 1913 a New York da John Knowles Fitch, con due quartieri generali, uno a New York e uno a Londra.

Rimane la più piccola delle tre grandi agenzie di rating, con una quota di mercato del 16%, rispetto a quelle di Moody’s (40%) e di Standard & Poor’s (39%). Fino al 2003 queste tre agenzie erano le uniche riconosciute da Nationally Recognized Statistical Rating Organization (NRSRO) degli Stati Uniti.

Di frequente Fitch viene utilizzata come ago della bilancia quando le altre due agenzie esprimono valutazioni simili, ma non uguali.

Fitch classifica la capacità di credito usando una scala standardizzata di valutazione:

Rating di Lungo termine 

RATING FITCH Descrizione
AAA Valutazione che denota il più basso rischio creditizio. Viene assegnata solo in caso di capacità estremamente elevata di far fronte a agli impegni finanziari e indica che la probabilità di ripagamento del debito è quasi per nulla influenzata da avvenimenti e condizioni esterne
AA+ Valutazione che denota aspettative di default molto basse. Indica una capacità molto elevata di far fronte agli impegni di pagamento dell'emittente e indica che la probabilità di ripagamento del debito è poco influenzata da avvenimenti e condizioni esterne
AA Valutazione che denota aspettative di default molto basse. Indica una capacità molto elevata di far fronte agli impegni di pagamento dell'emittente e indica che la probabilità di ripagamento del debito è poco influenzata da avvenimenti e condizioni esterne
AA- Valutazione che denota aspettative di default molto basse. Indica una capacità molto elevata di far fronte agli impegni di pagamento dell'emittente e indica che la probabilità di ripagamento del debito è poco influenzata da avvenimenti e condizioni esterne
A+ Valutazione che denota aspettative di default basse. Indica una buona capacità dell'emittente di far fronte agli impegni di pagamento, che è tuttavia, più vulnerabile ad  avvenimenti e condizioni esterne avversi
A Valutazione che denota aspettative di default basse. Indica una buona capacità dell'emittente di far fronte agli impegni di pagamento, che è tuttavia, più vulnerabile ad  avvenimenti e condizioni esterne avversi
A- Valutazione che denota aspettative di default basse. Indica una buona capacità dell'emittente di far fronte agli impegni di pagamento, che è tuttavia, più vulnerabile ad  avvenimenti e condizioni esterne avversi
BBB+ Valutazione che denota aspettative attuali di default basse. Indica una capacità adeguata dell'emittente di far fronte agli impegni di pagamento. Tuttavia, avvenimenti e condizioni esterne avversi hanno maggiore probabilità di compromettere questa capacità.
BBB Valutazione che denota aspettative attuali di default basse. Indica una capacità adeguata dell'emittente di far fronte agli impegni di pagamento. Tuttavia, avvenimenti e condizioni esterne avversi hanno maggiore probabilità di compromettere questa capacità.
BBB- Valutazione che denota aspettative attuali di default basse. Indica una capacità adeguata dell'emittente di far fronte agli impegni di pagamento. Tuttavia, avvenimenti e condizioni esterne avversi hanno maggiore probabilità di compromettere questa capacità.
BB+ Valutazione che denota un'elevata vulnerabilità di default, particolarmente in caso di condizioni economiche e fattori esterni avversi.
BB Valutazione che denota un'elevata vulnerabilità di default, particolarmente in caso di condizioni economiche e fattori esterni avversi.
BB- Valutazione che denota un'elevata vulnerabilità di default, particolarmente in caso di condizioni economiche e fattori esterni avversi.
B+ Valutazione che indica un'elevata vulnerabilità di default, tuttavia con un piccolo margine di sicurezza ancora presente, in quanto gli impegni finanziari sono attualmente onorati. La capacità futura di far fronte a questi impegni, invece, è vulnerabile al peggiorare delle condizioni economiche e dei fattori esterni
B Valutazione che indica un'elevata vulnerabilità di default, tuttavia con un piccolo margine di sicurezza ancora presente, in quanto gli impegni finanziari sono attualmente onorati. La capacità futura di far fronte a questi impegni, invece, è vulnerabile al peggiorare delle condizioni economiche e dei fattori esterni
B- Valutazione che indica un'elevata vulnerabilità di default, tuttavia con un piccolo margine di sicurezza ancora presente, in quanto gli impegni finanziari sono attualmente onorati. La capacità futura di far fronte a questi impegni, invece, è vulnerabile al peggiorare delle condizioni economiche e dei fattori esterni
CCC Valutazione che indica possibilità di rischio di default
CC Valutazione che indica che un rischio di default molto probabile
C Valutazione che indica un rischio di default imminente
RD Valutazione che indica un emittente che ha mancato almeno una promessa di pagamento, ma che non ha ancora dichiarato bancarotta, amministrazione controllata, liquidazione o nessuna altra forma di liquidazione giudiziale, e che non ha cessato ancora l'attività
D Valutazione che indica un emittente che ha dichiarato bancarotta, amministrazione controllata o qualsiasi altra forma di liquidazione giudiziale

Rating di breve termine

RATING FITCH Descrizione

F1+

Valutazione che indica la più elevata capacità di intrinseca di rispettare le scadenze di pagamento del debito; il segno "+" denota una capacità eccezionale di far fronte agli impegni finanziari
F1 Valutazione che indica la più elevata capacità di intrinseca di rispettare le scadenze di pagamento del debito
F2 Valutazione che denota una buona solidità intrinseca di rispettare le scadenze di pagamento degli impegni finanziari assunti
F3 Valutazione che denota un'adeguata capacità di far fronte a scadenze di pagamento nel breve termine
B Valutazione che denota una capacità minima di far fronte a scadenze di pagamento, insieme ad una maggiore vulnerabilità a fattori e a condizioni economiche esterne
C Valutazione che denota una concreta possibilità di default
RD Valutazione che indica un emittente che ha mancato almeno una promessa di pagamento, nonostante continui ad onorare altri impegni finanziari assunti
D Valutazione che indica un ampio default di un emittente o di un'obbligazione

Torna al glossario

Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato
 €
Durata deposito
Vincolo
Ricerca filiale
Si  
 No 
OTTIENI PREVENTIVO
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo medio
 Euro
Richiesta fido
    No 
Intensità utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito stipendio
 Sì   No 
Anno di nascita